Esami di Stato

ESAMI DI ABILITAZIONE ALLA LIBERA PROFESSIONE DI GEOMETRA
(ESAMI DI  STATO)  

SESSIONE 2019 

 

Gli Esami di Abilitazione all'esercizio delle libere professioni sono regolati con Ordinanza ministeriale del Miur, che stabilisce date e modalità di svolgimento. Gli organismi coinvolti in tale attività coordinati dal Ministero sono i diversi Collegi professionali e Consigli nazionali, gli uffici scolastici del Miur, Gli Istituti Tecnici, individuati come sede di esame. 

 

Ordinanza Ministeriale anno 2019
della sessione degli Esami di Stato per l'Abilitazione alla libera professione di Geometra e Geometra laureato

(G.U. n. 36 - 4^ Serie Speciale - Concorsi ed Esami del 7 maggio 2019)

  

 

 Modello per l'autocertificazione di fine tirocinio 

 



 

E’ possibile accedere agli Esami di  abilitazione professionale dopo aver svolto post diploma:

tirocinio della durata di 18 mesi presso studi professionali di geometra, architetto o ingegnere civile iscritti nei rispettivi albi professionali o laureati nelle classi che consentano l’accesso agli Esami  di Stato per l’esercizio della professione di geometra;

  1. svolgimento di attività tecnica subordinata di almeno 18 mesi (art. 21 del Regolamento sul Praticantato);
  2. frequenza, con profitto, di corsi di formazione professionale ( 120 ore) organizzati dai Collegi o altri enti accreditati, la frequenza a questi corsi può decurtare il periodo di tirocinio per massimo 6 mesi
  3. frequenza, con profitto, di corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) della durata di 4 semestri, comprensivi di tirocinio della durata di almeno 6 mesi;
  4. frequenza, con profitto, di percorsi didattico-formativi attuati dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS);
  5. diplomi universitari triennali:
  6. lauree nelle classi 7, 17, 21, 23, comprensive di tirocinio della durata di almeno 6 mesi;
  7. lauree specialistiche nelle classi 4/S (Architettura e Ingegneria Edile) e 54/S (Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale), nonché lauree magistrali nelle classi LM-4 (Architettura e Ingegneria Edile – Architettura) e LM-48 (Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale). 

 

 


SEZIONE dedicata ai COMMISSARI D'ESAME
Candidature: 

1. almeno 10 anni di iscrizione all'Albo
2. essere in regola con la quota di iscrizione all’Albo 2018 e 2019
3. di non avere tra i candidati parenti o praticanti
4. di non aver svolto lezioni al Corso praticanti organizzato dal Collegio.

 

 



Questo sito utilizza i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies.