Logo Collegio Geometri Padova

Ti trovi qui:

Home > Professione > Albo modulistica > Iscrizione e quota annuale

-

Iscrizione e quota annuale

Attenzione: apre in una nuova finestra. Stampa

ISCRIZIONE ALL'ALBO PROFESSIONALE

Possono iscriversi all’Albo Professionale tutti coloro che sono in possesso dell’Abilitazione all’esercizio della libera professione di Geometra, che si consegue partecipando al bando pubblicato ogni anno sulla Gazzetta Ufficiale del Ministero della Pubblica Istruzione.

L’iscrizione all’Albo Professionale avviene dunque su richiesta dell’interessato e su delibera del Consiglio Direttivo che, presa visione della documentazione presentata, conferma l'avveuta iscrizione e attribuisce il numero di iscrizione riportato sul timbro professionale. 

 

TIPOLOGIE DI ISCRIZIONE

ISCRITTI AL SOLO ALBO: per coloro che non sono in possesso di Partita Iva l’iscrizione è delimitata al solo Albo. 

OBBLIGHI: versamento della quota annuale al Collegio, la maturazione dei crediti formativi previsti dal Regolamento della Formazione Continua del Consiglio Nazionale Geometri e il possesso della PEC – posta elettronica certificata.


ISCRITTI ALBO e CASSA: tutti coloro che intendono svolgere la libera professione di geometra sono tenuti ad aprire la Partita Iva con codice attività Ateco n.711230, ed iscriversi alla Cassa Geometri.

OBBLIGHI: il versamento della quota annuale al Collegio, il versamento dei contributi minimi alla Cassa Geometri, la maturazione dei crediti formativi previsti dal Regolamento della Formazione Continua del Consiglio Nazionale Geometri e il possesso della PEC – ed eventuale possesso della firma digitale se richiesta dagli incarichi svolti.

E’ possibile in qualunque momento variare la tipologia di iscrizione.

Secondo quanto previsto dal D.Lgs. Lgt. 23 novembre 1944 n. 382 gli iscritti devono adempiere al versamento della quota annuale nei confronti del Collegio, se non adempiono a tale contribuzione possono essere sospesi dal Consiglio di Disciplina del Collegio a tempo indeterminato, ovvero fino al momento della regolarizzazione della posizione.

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE

1.    La domanda, opportunamente bollata, deve essere compilata sull’apposito stampato del Collegio.

2.    Il versamento delle Concessioni Governative va eseguito su c/c postale prestampato GU 8003, indicando la causale “Iscrizione Albo Geometri”.

3.    Modello “2/03” della Cassa Italiana Geometri: in questo stampato si dichiara l’inizio dell’esercizio dell’attività professionale ed il possesso o meno della partita IVA, ai fini dell’iscrizione alla Cassa.

4.    Modello “1/03” della Cassa Italiana Geometri: in questo stampato si autocertifica  di non voler esercitare la professione ai sensi dell’art. 5 dello Statuto e secondo le modalità di cui alla delibera consiliare n. 2/2003.

5.    Dipendenti Pubblici: alla domanda devono allegare copia della delibera di accettazione delle dimissioni o della delibera attestante l’impiego come Pubblico Dipendente a “part-time” da parte dell’Ente.

6.    All’atto di presentazione della domanda devono essere allegate le attestazioni di versamento e/o bonifico bancario, così come meglio specificato di seguito:

a)    VERSAMENTO TASSA CONCESSIONE GOVERNATIVA (Una Tantum)
Alla domanda di iscrizione all’Albo, il Richiedente deve allegare la ricevuta del versamento della Tassa di Concessione Governativa di € 168,00, effettuato su c/c postale prestampato 8003, indicando sul retro la causale “ISCRIZIONE ALBO GEOMETRI”  ed il Codice Tariffa 8617.

b)    VERSAMENTO TASSA DI IMMATRICOLAZIONE (Una Tantum)
Alla domanda di iscrizione all’Albo, si deve allegare la ricevuta del versamento della Tassa di Immatricolazione di € 600,00 per le iscrizioni e reinscrizioni e di euro 150,00 per il trasferimento da altro Collegio, come previsto dalla Delibera di Consiglio del 27/11/2015 nr. 10, punti 6 e 7 dell’o.d.g.;

Nel  caso  di  superamento  dell’esame  di  abilitazione  alla  libera  professione,  con  votazione di 75/100, o superiore, la Tassa di Immatricolazione non è dovuta.

Il versamento va effettuato tramite il sistema di pagamento Pago P.A.

c)    VERSAMENTO QUOTA ISCRIZIONE COLLEGIO

Alla domanda di iscrizione all’Albo, il Richiedente deve allegare la ricevuta del Pagamento della quota annuale di iscrizione all'Albo, dell’importo da individuare nella tabella riportata di seguito, come da importi deliberati nella Seduta di Consiglio del 29/11/2011 nr. 13 punto 2 dell’o.d.g..

I pagamenti delle quote dovute al Collegio devono essere effettuati tramite il sistema Pago P.A.


QUOTA ANNUALE DI ISCRIZIONE ALL'ALBO ANNO 2021

Nella seduta n. 20/2020 del 26 novembre 2020, il Consiglio del Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova ha stabilito l’importo delle quote di iscrizione all’Albo per l’anno 2021:

• € 300,00 iscrizione annuale ordinaria, comprensivi del contributo CNGeGL di € 40,00.

• € 180,00 quale tassa annuale per i Geometri di età inferiore ai 27 anni, comprensivi del contributo CNGeGL di € 40,00.

• € 150,00 quale tassa di rinnovo iscrizione annuale per le Società tra Professionisti. Non è dovuta tassa di immatricolazione

per i Geometri che si iscrivono all’Albo nell’anno di abilitazione o successivo, avendo ottenuto una votazione minima di 75/100.

MODALITÀ E TERMINI DI VERSAMENTO

Nella seduta n. 23/2021 del 25 febbraio 2021, il Consiglio del Collegio Geometri e Geometri Laureati di Padova ha stabilito che il pagamento dovrà essere effettuato in unica soluzione entro il 30 aprile 2021. Versamento tramite sistema PagoPA presente nell’Avviso di Pagamento che verrà inviato via PEC all’inizio di aprile.

Logo Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati

Logo Cassa Geometri

Logo CPO Padova

Logo Consulta Regionale Geometri Veneto

Logo Geometri in rete

Logo Fondazione Geometri Italiani